In pochi conoscono questa bellissima isola tra il Sud del Peloponneso e Creta. Infatti, nonostante sia provvista anche di un piccolo aeroporto, Kythera (Citèra) non conosce il turismo di massa come altre isole greche. L'isola possiede un grosso fascino grazie ai suoi pittoreschi villaggi, le sue taverne originali e specialmente grazie alle sue bellissime e quasi deserte spiagge, una rarità  in questa parte del Mediterraneo.

Kythera (Citèra), che é lunga trenta km e larga diciotto, é ricca di piccoli canyon e vallate, uliveti, pinete e piante di timo il cui profumo riempie l'aria.

Aroniadika, al centro dell'isola, é uno dei villaggi più antichi e patrimonio storico protetto.

Alle porte di questo paesino si trova la nostra casa, un'antica nobile dimora con una magnifica vista verso il Peloponneso.